Come sono carcinoide gastrointestinale …

Come sono carcinoide gastrointestinale ...

Messa in scena – o determinare lo stadio della malattia – è il processo di scoprire se il tumore si è diffuso, e se ha, fino a che punto. Per aiutare in scena il tumore, i medici potrebbero utilizzare diversi tipi di immagini, endoscopia, o altre prove descritte in “Come sono i tumori carcinoidi gastrointestinali diagnosi? “

Lo stadio del tumore, insieme con il luogo ha cominciato, può aiutare a determinare la prognosi (Outlook) per una persona con un gastrointestinale (GI) del tumore carcinoide. Questi 2 fattori anche aiutare il medico a decidere che tipo di trattamento da consigliare.

Localizzate, e stadi lontani regionali

tumori carcinoidi gastrointestinali possono iniziare in diversi luoghi, e fino a poco tempo non vi era stata alcuna sistema standard per descrivere la loro diffusione. In passato, molti medici semplicemente divisi tumori carcinoidi gastrointestinali in 3 fasi generali: localizzato, diffusione regionale e diffusione a distanza. Questo approccio è stato abbastanza facile da capire e potrebbe essere utile al momento di scegliere tra le opzioni di trattamento.

Potrebbe non essere possibile dire un tumore benigno da un cancro quando è localizzato perché le cellule possono guardare lo stesso sotto il microscopio. Ogni tumore che si diffonde, però, è un cancro (per definizione).

localizzata

Il cancro non si è diffuso oltre la parete dell’organo è iniziato in (per esempio lo stomaco, dell’intestino, o del retto).

diffusione regionale

Il cancro si è diffuso sia ai linfonodi vicini o si è sviluppato attraverso la parete dell’organo dove ha iniziato a crescere in tessuti vicini come il grasso, legamenti e muscoli (o entrambi).

diffusione a distanza

Il tumore si è diffuso ai tessuti o organi che non sono vicino a dove il tumore ha iniziato (come il fegato, ossa o polmoni).

Il sistema AJCC TNM

  • T descrive la dimensione del primario tumore. misurata in centimetri (cm), e se il tumore è cresciuto in organi vicini.
  • N descrive il grado di diffusione nella vicina linfa (regionale) nodi .
  • M indica se il tumore si è metastatizzato (Spread) ad altri organi del corpo.

Numeri o lettere che compaiono dopo T, N e M forniscono ulteriori dettagli su ciascuno di questi fattori:

  • I numeri da 0 a 4 indicano gravità crescente.
  • La lettera X indica “non può essere valutata”, perché le informazioni non sono disponibili.
  • Le lettere “è” significa “carcinoma in situ”: il tumore è solo nello strato superiore delle cellule e non ha ancora raggiunto strati più profondi del tessuto.

Le categorie T per GI carcinoide tumori differiscono a seconda di dove inizia il tumore, ma le N e M categorie sono uguali.

categorie T per tumori carcinoidi dello stomaco

La categoria T descrive quanto in basso attraverso gli strati di stomaco il tumore è cresciuto. La parete dello stomaco è fatto di 5 strati. Da più interno al più esterno, che sono:

  • Mucosa: Questo strato più interno è dove l’acidità di stomaco e gli enzimi digestivi sono fatti. La mucosa ha 3 parti: cellule epiteliali, uno strato di tessuto connettivo (lamina propria), e un sottile strato di muscolo (mucosa muscolare).
  • sottomucosa: Questo è uno strato di supporto sotto la mucosa.
  • muscolare: Questo è uno strato di muscolo che si muove e si mescola il contenuto dello stomaco.
  • Sottosierosa e sierosa: Questi sono i due strati più esterni. Essi agiscono come avvolgendo strati per lo stomaco.

TX: (Principale) tumore primitivo non può essere valutato a causa di informazioni incomplete.

T0: Il tumore primario non può essere trovato.

Tis: Il tumore è inferiore a 0,5 mm (circa la metà della larghezza di un chicco di riso) e le cellule tumorali si trovano solo nello strato superiore delle cellule della mucosa dello stomaco. Questo è anche conosciuto come carcinoma in situ o grave displasia.

T1: Il tumore è cresciuto dallo strato superiore delle cellule e negli strati più profondi, come la lamina propria o sottomucosa. Il tumore è di 1 cm (meno della metà di un pollice) o meno.

  • Il tumore è cresciuto in lamina propria o sottomucosa (o entrambi) ed è superiore a 1 cm.
  • Il tumore è cresciuto attraverso la lamina propria e sottomucosa e nello strato principale muscolo dello stomaco (chiamato muscolare propria ).
  • T3: Il tumore si è sviluppato attraverso la muscolare propria e nella sottosierosa.

    T4: Il tumore è cresciuto nella sierosa (lo strato esterno del tessuto che copre lo stomaco, chiamato anche il peritoneo viscerale) o in organi o strutture vicine.

    categorie T per tumori carcinoidi del piccolo intestino

    T categorie di cancro dell’intestino piccolo descrivono il grado di diffusione attraverso gli strati che compongono la parete.

    Gli strati dell’intestino (dal più interno al più esterno) sono:

    • Mucosa: Questo è lo strato più interno dell’intestino. Ha 3 parti: lo strato superiore delle cellule (chiamato epitelio), un sottile strato di tessuto connettivo (chiamato lamina propria ), E un sottile strato di muscolo.
    • sottomucosa: Questo è il tessuto fibroso che si trova sotto la mucosa.
    • strati muscolari spesse (muscolare propria): Questo strato di muscolo si contrae per forzare il contenuto degli intestini lungo il tratto.
    • Sottosierosa e sierosa: Questi sono gli strati più esterni sottili di tessuto connettivo che coprono l’intestino tenue. La sierosa è anche conosciuta come la peritoneo viscerale .

    TX: Primario (principale) del tumore non può essere valutato.

    T0: Il tumore primario non può essere trovato.

    T1: Il tumore è cresciuto dallo strato superiore delle cellule e negli strati più profondi, come la lamina propria o sottomucosa. Il tumore è di 1 cm (meno della metà di un pollice) o meno.

    • Il tumore è cresciuto in lamina propria o sottomucosa (o entrambi) ed è superiore a 1 cm.
  • Il tumore si è sviluppato attraverso la lamina propria e sottomucosa e nello strato muscolo principale del colon (chiamato muscolare propria ).
  • T3: Il tumore si è sviluppato attraverso la muscolare propria e nella sottosierosa, il pancreas, e / o retroperitoneo (l’area nella parte posteriore dell’addome).

    T4: Il tumore è cresciuto nella sierosa (lo strato esterno del tessuto che copre l’intestino, chiamato anche il peritoneo viscerale) o in organi vicini.

    categorie T per tumori carcinoidi del colon o del retto

    T categorie per tumori carcinoidi del cancro del colon e del retto descrivono il grado di diffusione attraverso gli strati che compongono la parete. Questi strati sono simili a quelli trovati nella parete dell’intestino tenue (vedi sopra). Da più interno al più esterno, che sono:

    • Mucosa: Questo è lo strato più interno dell’intestino. Ha 3 parti: lo strato superiore delle cellule (chiamato epitelio ), Un sottile strato di tessuto connettivo (chiamato lamina propria ), E un sottile strato di muscolo.
    • sottomucosa: Questo è il tessuto fibroso sotto la mucosa.
    • strati muscolari spesse (muscolare propria): Questo strato di muscolo si contrae per forzare il contenuto degli intestini lungo il tratto.
    • Sottosierosa e sierosa: Questi sono gli strati più esterni sottili di tessuto connettivo che coprono l’intestino crasso. La sierosa è anche conosciuta come la peritoneo viscerale .

    TX: (Principale) tumore primitivo non può essere valutato a causa di informazioni incomplete.

    T0: Il tumore primario non può essere trovato.

    T1: Il tumore è cresciuto dallo strato superiore delle cellule e negli strati più profondi, come la lamina propria o sottomucosa. Il tumore è 2cm (circa 4/5 di pollice) o meno.

    T1a: Il tumore è inferiore a 1 cm (1 cm è meno di mezzo pollice).

    T1b: Il tumore è di 1 a 2 cm di diametro.

    • Il tumore è cresciuto in lamina propria o sottomucosa (o entrambi) ed è superiore a 2 cm.
  • Il tumore si è sviluppato attraverso la lamina propria e sottomucosa e nello strato muscolo principale del colon (chiamato muscolare propria ).
  • T3: Il tumore si è sviluppato attraverso la muscolare propria e nella sottosierosa o di altri tessuti intorno al colon o del retto.

    T4: Il tumore si è sviluppato attraverso la parete del colon (o del retto) e nella sierosa (chiamato anche peritoneo) e / o in organi vicini.

    categorie T per tumori carcinoidi dell’appendice

    TX: Primario (principale) del tumore non può essere valutato.

    T0: Nessun segno di un tumore primario.

    T1: Il tumore è non più di 2 cm (circa 4/5 di pollice) di diametro.

    • T1a: Il tumore è non più di 1 cm (poco meno di mezzo pollice).
    • T1b: Il tumore è più grande di 1 cm ma non più grande di 2 cm di diametro.
    • Il tumore è maggiore di 2 cm di diametro, ma non maggiore di 4 cm.
  • Il tumore è cresciuto in cieco (la prima parte dell’intestino crasso).
    • Il tumore è più grande di 4 cm di spessore.
  • Il tumore è cresciuto in ileo (l’ultima parte dell’intestino tenue).
  • T4: Il tumore si è sviluppato in organi o tessuti (come la parete addominale) nelle vicinanze.

    N categorie per i tumori carcinoidi GI

    NX: Nelle vicinanze nodi (regionale) linfatiche non possono essere valutate.

    N0: Il cancro non si è diffuso ai linfonodi vicini.

    N1: Il tumore si è diffuso ai linfonodi vicini.

    categorie per i tumori carcinoidi GI M

    M0: Il cancro non si è diffuso (metastasi) ad organi o strutture distanti.

    M1: Il tumore si è diffuso (metastasi) ad organi o strutture distanti (come il fegato, i polmoni, ossa, ecc).

    raggruppamento in stadi

    Una volta che le categorie per un tumore T, N e M sono noti, le informazioni vengono combinati per determinare la fase complessiva. Questo processo è noto come palcoscenicoraggruppamento .

    raggruppamenti palcoscenico per carcinoide dello stomaco

    Fase 0: Tis, N0, M0: Carcinoma in situ:. Il tumore è inferiore a 0,5 mm (e le cellule tumorali si trovano solo nello strato superiore delle cellule del rivestimento dello stomaco (Tis) Il cancro non si è diffuso ai linfonodi vicini (N0) o in sedi lontane ( M0).

    Fase I: T1, N0, M0: Il tumore è di 1 cm o meno dimensione ed è cresciuta dallo strato superiore delle cellule e negli strati più profondi, come la lamina propria o sottomucosa (T1). Il cancro non si è diffuso ai linfonodi vicini (N0) o in sedi lontane (M0).

    Stadio IIA: T2, N0, M0: In entrambi i casi il tumore è cresciuto in lamina propria o sottomucosa (o entrambi) ed è superiore a 1 cm di grandezza; O il tumore è cresciuto nello strato muscolare principale dello stomaco (chiamato muscolare propria ) (T2). Il cancro non si è diffuso ai linfonodi vicini (N0) o in sedi lontane (M0).

    Stadio IIB: T3, N0, M0: Il tumore si è sviluppato attraverso la muscolare propria e nella sottosierosa (T3). Il cancro non si è diffuso ai linfonodi vicini (N0) o in sedi lontane (M0).

    Stage IIIA: T4, N0, M0: Il tumore è cresciuto nello strato esterno del tessuto che copre lo stomaco (sierosa o del peritoneo viscerale) o in organi o strutture vicine. Il cancro non si è diffuso ai linfonodi vicini (N0) o in sedi lontane (M0).

    Stage IIIB: ogni T, N1, M0: Il tumore può essere di qualsiasi dimensione e può o non può sono cresciuti in strutture vicine (ogni T). Si è diffuso ai linfonodi vicini (N1), ma non a siti distanti (M0).

    Stadio IV: ogni T, ogni N, M1: Il tumore può essere di qualsiasi dimensione e può o non può sono cresciuti in strutture vicine (ogni T). Si può o non può aver diffuso ai linfonodi vicini (qualsiasi N). Il cancro si è diffuso in siti distanti (più spesso il fegato) (M1).

    raggruppamenti palcoscenico per carcinoide del piccolo intestino

    Fase I: T1, N0, M0: Il tumore è di 1 cm o meno ed è cresciuta dallo strato superiore delle cellule e negli strati più profondi, come la lamina propria o sottomucosa (T1). Il cancro non si è diffuso ai linfonodi vicini (N0) o in sedi lontane (M0).

    Stadio IIA: T2, N0, M0: In entrambi i casi il tumore è cresciuto in lamina propria o sottomucosa (o entrambi) ed è superiore a 1 cm; O il tumore è cresciuto nello strato muscolare principale dell’intestino (chiamato muscolare propria) (T2). Il cancro non si è diffuso ai linfonodi vicini (N0) o in sedi lontane (M0).

    Stadio IIB: T3, N0, M0: Il tumore si è sviluppato attraverso la muscolare propria e nella sottosierosa (T3). Il cancro non si è diffuso ai linfonodi vicini (N0) o in sedi lontane (M0).

    Stage IIIA: T4, N0, M0: Il tumore è cresciuto nello strato esterno del tessuto che copre l’intestino (sierosa o del peritoneo viscerale) o in organi o strutture vicine. Il cancro non si è diffuso ai linfonodi vicini (N0) o in sedi lontane (M0).

    Stage IIIB: ogni T, N1, M0: Il tumore può essere di qualsiasi dimensione e può o non può sono cresciuti in strutture vicine (ogni T). Si è diffuso ai linfonodi vicini (N1), ma non a siti distanti (M0).

    Stadio IV: ogni T, ogni N, M1: Il tumore può essere di qualsiasi dimensione e può o non può sono cresciuti in strutture vicine (ogni T). Si può o non può aver diffuso ai linfonodi vicini (qualsiasi N). Il cancro si è diffuso in siti distanti (più spesso il fegato) (M1).

    raggruppamenti palcoscenico per carcinoide del colon e del retto

    Fase I: T1, N0, M0: Il tumore è di 2 cm (circa 4/5 di pollice) o meno ed è cresciuto in lamina propria e può sono cresciuti nella sottomucosa (T1). Il cancro non si è diffuso ai linfonodi vicini (N0) o in sedi lontane (M0).

    Stadio IIA: T2, N0, M0: In entrambi i casi il tumore è cresciuto in lamina propria o sottomucosa (o entrambi) ed è superiore a 2 cm; O il tumore è cresciuto nello strato muscolo principale del colon (chiamato muscolare propria ) (T2). Il cancro non si è diffuso ai linfonodi vicini (N0) o in sedi lontane (M0).

    Stadio IIB: T3, N0, M0: Il tumore si è sviluppato attraverso la muscolare propria e nella sottosierosa o di altri tessuti intorno al colon o del retto (T3). Il cancro non si è diffuso ai linfonodi vicini (N0) o in sedi lontane (M0).

    Stage IIIA: T4, N0, M0: Il tumore si è sviluppato attraverso la parete del colon (o del retto) e nella sierosa (chiamato anche peritoneo ) E / o in organi vicini (T4). Il cancro non si è diffuso ai linfonodi vicini (N0) o in sedi lontane (M0).

    Stage IIIB: ogni T, N1, M0: Il tumore può essere di qualsiasi dimensione e può o non può sono cresciuti in strutture vicine (ogni T). Si è diffuso ai linfonodi vicini (N1), ma non a siti distanti (M0).

    Stadio IV: ogni T, ogni N, M1: Il tumore può essere di qualsiasi dimensione e può o non può sono cresciuti in strutture vicine (ogni T). Si può o non può aver diffuso ai linfonodi vicini (qualsiasi N). Il cancro si è diffuso in siti distanti (più spesso il fegato) (M1).

    raggruppamenti palcoscenico per tumori carcinoidi dell’appendice

    Fase I: T1, N0, M0: Il tumore è non più di 2 cm di diametro (T1). Il cancro non si è diffuso ai linfonodi vicini (N0) o in sedi lontane (M0).

    Fase II: T2 o T3, N0, M0: Il tumore è o maggiore di 2 cm in tutto o è cresciuto in cieco (T2), o è più grande di 4 cm di spessore o è diventata l’ileo (T3). Il cancro non si è diffuso ai linfonodi vicini (N0) o in sedi lontane (M0).

    Fase III: O:

    T4, N0, M0: Il tumore si è sviluppato in organi o tessuti vicini, come la parete addominale (T4). Il cancro non si è diffuso ai linfonodi vicini (N0) o in sedi lontane (M0).

    Qualsiasi T, N1, M0: Il tumore può essere di qualsiasi dimensione e può o non può sono cresciuti in strutture vicine (ogni T). Si è diffuso ai linfonodi vicini (N1), ma non a siti distanti (M0).

    Stadio IV: Ogni T, ogni N, M1: Il tumore può essere di qualsiasi dimensione e può o non può sono cresciuti in strutture vicine (ogni T). Si può o non può aver diffuso ai linfonodi vicini (qualsiasi N). Il cancro si è diffuso in siti distanti (più spesso il fegato) (M1).

    Ultima revisione: 2016/02/08

    Related posts

    • Come sono stromale gastrointestinale …

      tumori stromali gastrointestinali (GIST) si trovano spesso in quanto una persona sta avendo segni o sintomi. Altri sono trovati durante gli esami o test per altri problemi. Se si sospetta il cancro, sarà …

    • Metastatico tumore carcinoide con …

      Astratte I tumori carcinoidi sono rari, con un’incidenza di 5,25 / 100.000. Essi prevalentemente origine nel tratto gastrointestinale (50-60%) o sistema broncopolmonare (25-30%). comuni sedi di …

    • Come viene tumore del surrene in scena …

      TNM descrive 3 informazioni fondamentali: T indica la dimensione del tumore principale (primario) e se è cresciuto in zone vicine. N descrive quanto il tumore si è diffuso nella vicina …

    • Come è il cancro dello stomaco in scena, il cancro al cervello linfonodi.

      Lo stadio di un cancro è una descrizione di quanto il tumore si è diffuso. fase del cancro dello stomaco è un fattore importante nella scelta di opzioni di trattamento e prevedere prospettive di un paziente …

    • Come è il cancro della colecisti in scena …

      Lo stadio di un cancro descrive come misura si è diffusa. Lo stadio del cancro della colecisti è uno dei fattori più importanti nella scelta di opzioni di trattamento e la stima la prognosi di un paziente …

    • Come viene cancro del rinofaringe in scena …

      Lo stadio di un cancro è una descrizione di quanto si è diffuso. Lo stadio del cancro nasofaringeo (NPC) è uno dei fattori più importanti nella scelta di opzioni di trattamento e la stima di un …